Hyundai i30: Etichettatura sulla parete laterale dello pneumatico - Pneumatici e ruote - Manutenzione - Hyundai i30 - Manuale del proprietarioHyundai i30: Etichettatura sulla parete laterale dello pneumatico

Hyundai i30 / Hyundai i30 - Manuale del proprietario / Manutenzione / Pneumatici e ruote / Etichettatura sulla parete laterale dello pneumatico

Queste informazioni identificano e descrivono le caratteristiche fondamentali dello pneumatico, oltre a fornire il numero identificativo dello pneumatico (TIN) per la certificazione degli standard di sicurezza. Il TIN può essere usato per l'identificazione dello pneumatico in caso di richiamo.

Etichettatura sulla parete laterale dello pneumatico

1. Nome del costruttore o del marchio

Viene indicato il nome del costruttore o del marchio.

2. Designazione dimensioni pneumatico

La parete laterale di uno pneumatico è marcata con la designazione dimensioni pneumatico. Questa informazione potrà risultare necessaria per selezionare gli pneumatici di ricambio per il vostro veicolo. Di seguito viene spiegato il significato delle lettere e dei numeri riportati nella designazione dimensioni pneumatico.

Esempio di designazione dimensioni pneumatico: (Questi numeri sono forniti a puro titolo di esempio; il designatore delle dimensioni degli pneumatici del vostro veicolo potrebbe essere diverso.)

205/55R16 91H

205 - Larghezza dello pneumatico in millimetri.
55 - Rapporto d'aspetto. Altezza della sezione dello pneumatico espressa come percentuale della sua larghezza.
R - Codice struttura pneumatico (Radiale).
16 - Diametro del cerchio in pollici.
91 - Indice di carico, un codice numerico associato al carico massimo sostenibile dallo pneumatico.
H - Simbolo indice di velocità.

Vedere la tabella degli indici di velocità per ulteriori informazioni.

Designazione dimensioni ruota Anche le ruote sono contrassegnate con importanti informazioni che risultano necessarie qualora si dovesse sostituire una di esse. Di seguito viene spiegato il significato delle lettere e dei numeri riportati nella designazione dimensioni ruota.

Esempio di designazione dimensioni ruota:

6.5JX16

6.5 - Larghezza del cerchio in pollici.
J - Designazione del profilo del cerchio.
16 - Diametro del cerchio in pollici.

Indici di velocità degli pneumatici La tabella seguente elenca gran parte dei vari indici di velocità attualmente in uso per gli pneumatici dei veicoli per trasporto passeggeri.

L'indice di velocità è parte della designazione dimensioni pneumatico riportata sulla parete laterale dello pneumatico. Questo simbolo corrisponde alla velocità di sicurezza massima per cui lo pneumatico è stato designato.

Etichettatura sulla parete laterale dello pneumatico

3. Controllo vita pneumatico (TIN: Tire Identification Number ovvero numero identificativo dello pneumatico)

Ogni pneumatico che in base alla data di fabbricazione risulta avere più di sei anni (incluso quello di scorta), deve essere sostituiti con un altro nuovo. La data di fabbricazione si trova sulla parete laterale pneumatico (possibilmente all'interno della ruota), visualizzando il codice DOT. Il codice DOT è una serie di numeri riportati sullo pneumatico, costituito da numeri veri e propri e lettere dell'alfabeto inglese. La data di fabbricazione è designata dalle ultime quattro cifre (caratteri ) del codice DOT.

DOT: XXXX XXXX OOOO

La prima parte del DOT indica il numero di codice dello stabilimento, le dimensioni dello pneumatico e il tipo di scolpitura del battistrada, mentre le ultime quattro cifre indicano la settimana e l'anno di fabbricazione.

Per esempio: DOT XXXX XXXX 1517 indica che lo pneumatico è stato prodotto nella 15ª settimana del 2017.

4. Composizione e materiale della tela pneumatico

Numero di strati o tele della tela gommata presenti nello pneumatico.

I fabbricanti devono anche indicare i materiali presenti nello pneumatico, comprendenti l'acciaio, il nylon, il poliestere e altri.

La lettera "R" indica che si tratta di uno pneumatico radiale; la lettera "D" che si tratta di uno pneumatico a tele diagonali o incrociate; la lettera "B" indica che si tratta di uno pneumatico cinturato.

5. Pressione di gonfiamento massima tollerabile

Questo numero rappresenta il valore massimo della pressione dell'aria ammissibile nello pneumatico. Non superare la pressione di gonfiamento massima tollerabile.

Fare riferimento all'etichetta con le informazioni inerenti pneumatici e carico per la pressione di gonfiamento consigliata.

6. Indice di carico massimo

Questo numero indica il carico massimo in chilogrammi sostenibile dallo pneumatico. Quando si sostituiscono gli pneumatici del veicolo, usare sempre uno pneumatico avente lo stesso indice di carico dello pneumatico installato in fabbrica.

7. Classificazione uniforme della qualità degli pneumatici

Le classi di qualità si possono trovare, ove presenti, sulla parte laterale dello pneumatico, tra la spalla del battistrada e la larghezza massima della sezione.

Per esempio:
Usura BATTISTRADA 200
TRAZIONE AA
TEMPERATURA A

Usura battistrada Il grado di usura del battistrada è un valore comparativo basato sulla velocità di usura dello pneumatico quando testato in condizioni controllate nel corso di uno specificato test previsto per legge.

Per esempio, uno pneumatico di grado 150 dovrà usurarsi in misura corrispondente ad una volta e mezzo (1½) rispetto ad uno pneumatico di grado 100 qualora sottoposto allo stesso test.

La prestazione relativa degli pneumatici dipende tuttavia dalle reali condizioni d'uso e può scostarsi significativamente dalla norma a seconda dello stile di guida, delle prassi di manutenzione e delle differenti caratteristiche della strada e del clima.

Questi gradi sono stampate sulle pareti laterali degli pneumatici dei veicoli per trasporto passeggeri. Gli pneumatici disponibili di serie o come optional per il vostro veicolo possono variare per quanto concerne il grado.

Trazione - AA, A, B e C I gradi di trazione, dal più alto al più basso, sono AA, A, B e C. Tali gradi rappresentano la capacità dello pneumatico ad arrestarsi su una pavimentazione bagnata misurata in condizioni controllate su superfici di prova in asfalto e cemento stabilite per legge. Uno pneumatico contrassegnato con C potrebbe offrire una trazione scadente.

ATTENZIONE  Il grado di trazione assegnato a questo pneumatico è basato su test di trazione con frenata in rettilineo, per cui non include le caratteristiche di accelerazione, sterzata, acquaplaning o trazione di picco.

Temperatura - A, B e C I gradi di temperatura sono A (il più alto), B e C e rappresentano la resistenza dello pneumatico alla generazione di calore e la sua capacità di dissipazione del calore quando testato in condizioni controllate su una specificata ruota di prova in un laboratorio al chiuso.

L'esposizione a temperature elevate può causare la degenerazione del materiale dello pneumatico e accorciare la vita dello pneumatico stesso, mentre una temperatura eccessiva può portare all'improvvisa rottura dello pneumatico. I gradi A e B rappresentano i livelli più elevati di prestazioni riscontrati nella prova su ruota in laboratorio rispetto ai requisiti minimi di legge.

ATTENZIONE  Il grado di temperatura per questo pneumatico è stato stabilito considerando lo pneumatico correttamente gonfiato e non sovraccaricato.

Una velocità eccessiva, un sotto-gonfiamento, un sovragonfiamento o un sovraccarico, sia che si verifichino separatamente o insieme, possono causare un surriscaldamento e una possibile rottura improvvisa dello pneumatico. Questo potrebbe far perdere il controllo del veicolo e causare un incidente.

Leggi anche:

Ford Focus. Gancio di traino staccabile - Veicoli con: Barra di traino rimovibile
PERICOLONon superare la capacità nominale minima prevista per il veicolo o il gancio del rimorchio. Se si sovraccarica il veicolo o il gancio del rimorchio, la stabilità e la ...

Ford Focus. Allineamento dei fari
Regolare il livello dei fasci luminosi dei fari in base al carico del veicolo. Impostare su zero il comando del livellamento fari quando il veicolo è privo di carico. Impostare i fas ...