Toyota Auris Hybrid: Se si è sgonfiato uno
pneumatico (veicoli con
ruota di scorta) - Operazioni da eseguire in
caso di emergenza - Se si verifica un
problema - Toyota Auris Hybrid - Manuale del proprietarioToyota Auris Hybrid: Se si è sgonfiato uno pneumatico (veicoli con ruota di scorta)

Il veicolo è dotato di ruota di scorta. È possibile sostituire lo pneumatico sgonfio con la ruota di scorta.

AVVISO

■ Se si è sgonfiato uno pneumatico

Non continuare a guidare con uno pneumatico sgonfio.

Guidando anche su brevi distanze con uno pneumatico sgonfio si possono danneggiare in modo irreparabile lo pneumatico stesso e il cerchio, con conseguente rischio di incidente.

Prima di sollevare il veicolo con il cric

Posizione di ruota di scorta, cric e attrezzi

Posizione di ruota di scorta, cric e attrezzi

  1. Borsa degli attrezzi
  2. Chiave per i dadi delle ruote
  3. Manovella del cric
  4. Occhiello di traino
  5. Cric
  6. Ruota di scorta

AVVISO

■ Utilizzo del cric

Adottare le seguenti precauzioni.

L'uso non corretto del cric potrebbe provocare l'improvvisa caduta del veicolo, con conseguenti lesioni gravi o mortali.

  • Non utilizzare il cric per scopi diversi dalla sostituzione degli pneumatici o dal montaggio e rimozione delle catene da neve.
  • Utilizzare solo il cric fornito con questo veicolo per la sostituzione di uno pneumatico sgonfio.

    Non utilizzarlo su altri veicoli, e non usare un altro cric per la sostituzione di pneumatici su questo veicolo.

  • Posizionare il cric correttamente nel suo punto di sollevamento.
  • Non inserire parti del corpo sotto il veicolo mentre questo è sostenuto dal cric.
  • Non avviare il sistema ibrido o guidare mentre il veicolo è sostenuto dal cric.
  • Non sollevare il veicolo se c'è qualcuno all'interno.
  • Quando si solleva il veicolo, non collocare oggetti sopra o sotto il cric.
  • Non sollevare il veicolo a un'altezza maggiore di quella richiesta per sostituire lo pneumatico.
  • Utilizzare un supporto per il cric se fosse necessario infilarsi al di sotto del veicolo.
  • Quando si abbassa il veicolo, assicurarsi che non ci sia nessuno vicino al veicolo.

    Se ci sono persone nelle vicinanze, avvertirle a voce prima dell'abbassamento.

Estrazione del cric

  1. Rimuovere il tappetino del pianale.
  2. Estrarre il cric.
  1. Per serrare
  2. Per allentare

Estrazione del cric

Estrazione della ruota di scorta

1. Rimuovere il tappetino e la vaschetta del pianale.

Estrazione della ruota di scorta

2. Allentare il bloccaggio centrale che assicura la ruota di scorta.

Estrazione della ruota di scorta

AVVISO

■ Quando si ripone la ruota di scorta

Procedere con cautela perché le mani o altre parti del corpo potrebbero rimanere intrappolate tra la ruota di scorta e la carrozzeria del veicolo.

Sostituzione di uno pneumatico sgonfio

1. Bloccare gli pneumatici tramite cunei.

Sostituzione di uno pneumatico sgonfio

Pneumatico sgonfio Posizioni dei cunei per le ruote
Anteriore Lato sinistro Dietro lo pneumatico lato posteriore destro
Lato destro Dietro lo pneumatico lato posteriore sinistro
Posteriore Lato sinistro Davanti allo pneumatico lato anteriore destro
Lato destro Davanti allo pneumatico lato anteriore sinistro

2. Allentare leggermente i dadi della ruota (un giro).

Sostituzione di uno pneumatico sgonfio

3. Ruotare manualmente la parte "A" del cric finché l'intaglio dentellato non viene in contatto con il punto di attacco.

Le guide del punto di attacco del cric sono situate sotto il pannello del batticalcagno.

Indicano le posizioni del punto di attacco del cric.

Sostituzione di uno pneumatico sgonfio

4. Sollevare il veicolo finché lo pneumatico non si solleva leggermente dal suolo.

Sostituzione di uno pneumatico sgonfio

5. Rimuovere tutti i dadi della ruota e la ruota.

Quando si appoggia lo pneumatico sul suolo, posarlo in modo tale che il disegno della ruota sia rivolto verso l'alto per evitare di graffiarne la superficie.

Sostituzione di uno pneumatico sgonfio

AVVISO

■ Sostituzione di uno pneumatico sgonfio

  • Non toccare i dischi delle ruote o la zona intorno ai freni subito dopo che il veicolo è stato guidato.

    Dopo l'uso del veicolo i dischi delle ruote e l'area circostante i freni raggiungono temperature estremamente elevate. Il contatto di mani, piedi o altre parti del corpo con queste aree mentre si sostituisce uno pneumatico, ecc. potrebbe causare ustioni.

  • In caso di mancata osservanza di queste precauzioni, i dadi delle ruote potrebbero allentarsi e causare il distacco della ruota, con conseguenti lesioni gravi o mortali.
  • Non usare mai olio o grasso sui dadi o sui bulloni delle ruote.

    Olio e grasso possono far sì che i dadi delle ruote vengano eccessivamente serrati, provocando danni ai bulloni o ai dischi. Inoltre, l'olio o il grasso potrebbero provocare l'allentamento dei dadi delle ruote e il distacco della ruota, con conseguente rischio di incidenti gravi. Rimuovere ogni traccia di olio o grasso dai dadi o dai bulloni delle ruote.

  • Far serrare i dadi della ruota con una chiave torsiometrica a 103 Nm (10,5 kgm) appena possibile dopo aver cambiato le ruote.
  • Non attaccare un copricerchione gravemente danneggiato, perché potrebbe essere proiettato via dalla ruota quando il veicolo è in movimento.
  • Per l'installazione di uno pneumatico, utilizzare esclusivamente i dadi appositamente previsti per la tipologia di ruota in uso.
  • Se si rilevano incrinature o deformazioni nei bulloni, nelle filettature dei dadi o nei fori per i bulloni nella ruota, fare ispezionare il veicolo da un qualsiasi concessionario autorizzato Toyota o officina, o un altro professionista adeguatamente qualificato e attrezzato.
  • Quando si installano i dadi delle ruote, assicurarsi di installarli con le estremità coniche rivolte verso l'interno.

Montaggio della ruota di scorta

1. Rimuovere lo sporco o corpi estranei dalla superficie di contatto della ruota.

Se sono presenti dei corpi estranei sulla superficie di contatto ruota, i dadi della ruota si potrebbero allentare durante la marcia del veicolo causando il distacco della ruota dal mozzo.

Montaggio della ruota di scorta

2. Montare la ruota e serrare manualmente ogni dado cercando di applicare la stessa coppia.

Serrare i dadi della ruota finché la parte conica non entra leggermente in contatto con la lamiera del cerchio.

Montaggio della ruota di scorta

3. Abbassare il veicolo.

Montaggio della ruota di scorta

4. Serrare a fondo ogni dado della ruota due o tre volte nell'ordine mostrato in figura.

Coppia di serraggio: 103 Nm (10,5 kgm)

Montaggio della ruota di scorta

5. Riporre lo pneumatico sgonfio, il cric e tutti gli attrezzi.

■ Ruotino di scorta

■ Quando viene montato il ruotino di scorta

Quando si guida con il ruotino di scorta, il veicolo diventa più basso rispetto alla guida con pneumatici normali.

■ Quando si utilizza la ruota di scorta (veicoli con un sistema di controllo pressione pneumatici)

Dato che la ruota di scorta non è provvista di valvola e trasmettitore di controllo della pressione degli pneumatici, una bassa pressione di gonfiaggio della ruota di scorta non sarà indicata dal sistema di controllo pressione pneumatici. Inoltre, se si sostituisce la ruota di scorta dopo che la spia di avvertimento pressione pneumatici si è accesa, la spia rimane accesa.

■ Se si è sgonfiato uno pneumatico anteriore su una strada ricoperta di neve o ghiaccio

Montare il ruotino di scorta in sostituzione di una delle ruote posteriori del veicolo. Eseguire i seguenti passaggi per montare le catene da neve sugli pneumatici anteriori:

  1. Sostituire uno pneumatico posteriore con il ruotino di scorta.
  2. Sostituire lo pneumatico anteriore sgonfio con quello rimosso dalla parte posteriore del veicolo.
  3. Montare le catene da neve sugli pneumatici anteriori.

AVVISO

■ Quando si utilizza il ruotino di scorta

  • Tenere presente che il ruotino di scorta fornito è progettato specificamente per l'impiego su questo veicolo. Non utilizzare il ruotino di scorta su un altro veicolo.
  • Non utilizzare più ruotini di scorta per volta.
  • Sostituire il ruotino di scorta con uno pneumatico normale il più presto possibile.
  • Evitare accelerazioni, decelerazioni e frenate improvvise e svolte strette.

■ Quando si installa il ruotino di scorta

Potrebbero sussistere problemi nel corretto rilevamento della velocità del veicolo tali da causare anomalie nel funzionamento dei seguenti sistemi:

  • Assistenza alla frenata e ABS
  • VSC
  • TRC
  • Abbaglianti automatici (se presenti)
  • Regolatore della velocità di crociera (se presente)
  • EPS
  • PCS (se presente)
  • LDA (Allarme di allontanamento dalla corsia) (se presente)

■ Limite di velocità quando si utilizza il ruotino di scorta

Non guidare a velocità superiori agli 80 km/h quando sul veicolo è montato un ruotino di scorta.

Il ruotino di scorta non è adatto per la guida ad alta velocità. La mancata osservanza di questa precauzione potrebbe provocare un incidente con conseguenti lesioni gravi o mortali.

■ Dopo l'utilizzo degli attrezzi e del cric

Prima di mettersi alla guida, assicurarsi che tutti gli utensili e il cric siano saldamente inseriti nell'apposito scomparto di conservazione per ridurre le possibilità di lesioni personali durante una collisione o frenate improvvise.

 

NOTA

■ Fare attenzione quando si guida su dossi con il ruotino di scorta montato sul veicolo.

Quando si guida con il ruotino di scorta, il veicolo diventa più basso rispetto alla guida con pneumatici normali. Fare attenzione durante la guida su fondi stradali irregolari.

■ Guida con le catene da neve e il ruotino di scorta

Non montare le catene da neve sul ruotino di scorta.

Le catene da neve potrebbero danneggiare la carrozzeria e incidere negativamente sulle prestazioni di guida.

■ Quando si sostituiscono gli pneumatici (veicoli con un sistema di controllo pressione pneumatici)

Quando si smontano o rimontano le ruote, gli pneumatici o la valvola e il trasmettitore di controllo della pressione pneumatici, contattare un qualsiasi concessionario autorizzato Toyota o officina, o un altro professionista adeguatamente qualificato e attrezzato, in quanto si potrebbero arrecare danni alla valvola e al trasmettitore se non li si maneggia correttamente.

■ Per evitare danni alle valvole e ai trasmettitori di controllo della pressione degli pneumatici (veicoli con un sistema di controllo pressione pneumatici)

Quando si ripara uno pneumatico con sigillanti liquidi, la valvola e il trasmettitore di controllo della pressione degli pneumatici potrebbero non funzionare correttamente.

Se si usa un sigillante liquido, contattare un qualsiasi concessionario autorizzato Toyota o officina, o un altro professionista adeguatamente qualificato e attrezzato, oppure un'altra officina qualificata il più presto possibile. Assicurarsi di sostituire la valvola e il trasmettitore di controllo della pressione quando si sostituisce lo pneumatico.

Leggi anche:

Citroën C4. Attivazione
  Ruotare il comando 1 sulla posizione "CRUISE" per selezionare la modalità regolatore ; la funzione è in pausa. Per attivare il regolatore e memorizzare la velocità des ...

Mercedes-Benz Classe C. Problemi con la chiave
Problema Possibili cause/conseguenze e ► Soluzioni Non è più possibile bloccare o sbloccare il veicolo con la chiave. ...