Fiat Bravo: Tergicristallo/tergilunotto - Manutenzione e cura - Fiat Bravo - Manuale del proprietarioFiat Bravo: Tergicristallo/tergilunotto

SPAZZOLE

Pulire periodicamente la parte in gomma usando appositi prodotti; si consiglia TUTELA PROFESSIONAL SC 35.

Sostituire le spazzole se il filo della gomma è deformato o usurato. In ogni caso, si consiglia di sostituirle circa una volta l’anno. Alcuni semplici accorgimenti possono ridurre la possibilità di danni alle spazzole:

ATTENZIONE Viaggiare con le spazzole del tergicristallo/tergilunotto consumate rappresenta un grave rischio, perché riduce la visibilità in caso di cattive condizioni atmosferiche. 

Sostituzione spazzole tergicristallo Procedere come segue:

SPAZZOLE

Sostituzione spazzola tergilunotto Procedere come segue:

SPAZZOLE

SPRUZZATORI

Cristallo anteriore (lavacristallo) Se il getto non esce, verificare innanzitutto che sia presente il liquido nella vaschetta del lavacristallo vedere paragrafo "Verifica dei livelli" in questo capitolo). Controllare successivamente che i fori d’uscita, indicati in figura fig. 181 dalle frecce, non siano otturati, eventualmente usando uno spillo.

I getti del lavacristallo sono fissi.

SPRUZZATORI

Cristallo posteriore (lavalunotto) I getti del lavalunotto sono fissi.

Il cilindretto portagetti è ubicato sopra il cristallo posteriore fig. 182.

SPRUZZATORI

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Collegamento del telefono cellulare al modulo telefono
Avvertenze generali Se il telefono cellulare viene utilizzato per la prima volta in combinazione con il modulo e il sistema multimediale, occorre ricercarlo ed effettuarne l'abilitazion ...

Citroën C4. Plafoniere
Plafoniera anteriore Faretti di lettura carte anteriori Plafoniera posteriore Faretti di lettura carte posteriori Plafoniera anteriore e posteriore In questa posizione, la plafoniera ...

Škoda Octavia. Linee di orientamento e carreggiata
Fig. 263 Linee di orientamento e della carreggiata Nelle modalità per il parcheggio trasversale e parallelo vengono visualizzate sullo schermo le linee di orientamento per la stima della dist ...