Fiat Bravo: Ricarica della batteria - In emergenza - Fiat Bravo - Manuale del proprietarioFiat Bravo: Ricarica della batteria

AVVERTENZA La descrizione della procedura di ricarica della batteria è riportata unicamente a titolo informativo. Per l'esecuzione di tale operazione, si raccomanda di rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.

AVVERTENZA Prima di procedere allo stacco ed al successivo riattacco dell'alimentazione elettrica alla batteria, attendere almeno 1 minuto dal posizionamento della chiave di avviamento su STOP e dalla chiusura della porta lato guida.

Si consiglia una ricarica lenta a basso amperaggio per la durata di circa 24 ore. Una carica per lungo tempo potrebbe danneggiare la batteria.

Per effettuare la ricarica, procedere come segue:

AVVERTENZA Se la vettura è equipaggiata con l’impianto di allarme occorre disinserirlo mediante il telecomando (vedere paragrafo "Allarme" nel capitolo "Conoscenza della vettura")

ATTENZIONE Il liquido contenuto nella batteria è velenoso e corrosivo, evitare il contatto con la pelle e gli occhi. L'operazione di ricarica della batteria deve essere effettuata in ambiente ventilato e lontano da fiamme libere o possibili fonti di scintille, per evitare il pericolo di scoppio e d'incendio. 

ATTENZIONE Non tentare di ricaricare una batteria congelata: occorre prima sgelarla, altrimenti si corre il rischio di scoppio. Se vi è stato congelamento, occorre far controllare la batteria prima della ricarica, da personale specializzato, per verificare che gli elementi interni non si siano danneggiati e che il contenitore non si sia fessurato, con rischio di fuoriuscita di acido velenoso e corrosivo. 

SOLLEVAMENTO DELLA VETTURA

Nel caso in cui si rendesse necessario sollevare la vettura, recarsi presso la Rete Assistenziale Fiat, che è attrezzata di ponti a bracci o sollevatori da officina.

La vettura deve essere sollevata solo lateralmente disponendo l’estremità dei bracci od il sollevatore da officina nelle zone illustrate in fig. 173 AVVERTENZA Per le versioni Sport, in caso di sollevamento laterale con sollevatore di officina, prestare attenzione a non danneggiare le minigonne.

SOLLEVAMENTO DELLA VETTURA

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Panoramica dei sistemi di controllo della dinamica di marcia
In questo paragrafo vengono descritti i seguenti sistemi di controllo della dinamica di marcia: ABS (sistema antibloccaggio) BAS (Brake Assist System) ...

Citroën C4. Sorveglianza degli angoli ciechi
Questo sistema di assistenza alla guida avverte il guidatore della presenza di un altro veicolo nelle zone degli angoli ciechi del veicolo (zone nascoste nel campo visivo del guidatore), nel ...

Mercedes-Benz Classe C. Direttive per la sistemazione del carico sui veicoli
AvvertenzaAVVERTENZA I motori a combustione interna emettono gas di scarico nocivi, ad esempio il monossido di carbonio. Se il cofano del bagagliaio rimane aperto con il motore ...