Citroën C4: Indicatori d'autonomia - Indicatori - Strumentazione di bordo - Citroën C4 - Manuale del proprietarioCitroën C4: Indicatori d'autonomia

Quando il livello della riserva del serbatoio dell'AdBlue® è raggiunto o dopo la segnalazione di un malfunzionamento del sistema antinquinamento SCR, un indicatore permette di conoscere, sin dall'inserimento del contatto, la stima dei chilometri rimanenti da percorrere prima del blocco dell'avviamento del motore.

In caso di segnalazione simultanea di un malfunzionamento e di un basso livello di AdBlue®, viene visualizzata l'autonomia più bassa.

Autonomia superiore a 2 400 km All'inserimento del contatto, sul quadro strumenti nessuna informazione sull'autonomia appare in automatico.

In caso di rischio di non riavviamento dovuto ad una mancanza di additivo AdBlue®

Il dispositivo regolamentare antiavviamento del motore si attiva automaticamente quando il serbatoio dell'AdBlue® è vuoto.

Autonomia compresa tra 600 e 2 400 km

Indicatori Indicatori

All'inserimento del contatto, la spia UREA si accende, accompagnata da un segnale sonoro e dalla visualizzazione temporanea sul quadro strumenti di "NO START IN" e della distanza, indicante l'autonomia di guida espressa in chilometri o miglia prima del bloccaggio dell'avviamento del motore - (es. : "NO START IN 1 500 km" significa "Avviamento impossibile tra 1 500 km").

Durante la guida, appare questa visualizzazione ogni 300 km finché il livello dell'additivo non è completato.

Rivolgersi alla rete CITROËN o ad un riparatore qualificato per procedere ad un rabbocco di additivo AdBlue®.

È possibile anche effettuare da soli questo rabbocco.

Per ulteriori informazioni sul rabbocco di additivo AdBlue®, consultare la rubrica corrispondente.

Autonomia compresa tra 0 e 600 km

Indicatori Indicatori

All'inserimento del contatto, si accendono la spia SERVICE e la spia UREA lampeggia, accompagnate da un segnale sonoro e dalla visualizzazione temporanea sul quadro strumenti di "NO START IN e da una distanza, indicante l'autonomia di guida espressa in chilometri o miglia prima del bloccaggio dell'avviamento del motore - (es. : "NO START IN tra 300 km" significa "Avviamento impossibile tra 300 km").

Durante la guida, questo messaggio appare ogni 30 secondi finché il livello di additivo non è completato.

Rivolgersi alla rete CITROËN o ad un riparatore qualificato per procedere ad un rabbocco di additivo AdBlue®.

È anche possibile effettuare da soli questo rabbocco.

Altrimenti, non sarà più possibile riavviare il motore del veicolo.

Per ulteriori informazioni sul rabbocco di additivo AdBlue®, consultare la rubrica corrispondente.

Panne per mancanza di additivo AdBlue®

Indicatori Indicatori

All'inserimento del contatto, si accendono la spia SERVICE e la spia UREA lampeggia, accompagnate da un segnale sonoro e dalla visualizzazione temporanea sul quadro strumenti di "NO START IN" e di 0 km o miglia - ("NO START IN) 0 km" significa "Avviamento impossibile".

Il serbatoio dell'AdBlue® è vuoto : il dispositivo antiavviamento regolamentare impedisce il riavviamento del motore.

Per poter riavviare il motore, si raccomanda di rivolgersi alla rete CITROËN o ad un riparatore qualificato per procedere al rabbocco necessario.

 

Se si effettua da soli questo rabbocco, è tassativo aggiungere una quantità minima di 3,8 litri di AdBlue® nel serbatoio dell'additivo.

Per ulteriori informazioni sul rabbocco di additivo AdBlue®, consultare la rubrica corrispondente.

In caso di rilevamento di un malfunzionamento del sistema antinquinamento SCR

Un dispositivo antiavviamento del motore si attiva automaticamente oltre i 1 100 km percorsi dopo la conferma del malfunzionamento del sistema antinquinamento SCR. Appena possibile, far verificare il sistema presso la rete CITROËN o presso un riparatore qualificato.

In caso di rilevazione di un malfunzionamento

Indicatori

Le spie UREA, SERVICE e autodiagnosi motore si accendono, accompagnate da un segnale sonoro e dalla visualizzazione del messaggio "Anomalia antinquinamento".

Se durante la guida viene rilevato per la prima volta un malfunzionamento, si attiva l'allarme, e poi all'inserimento del contatto durante dei tragitti successivi, finché persiste la causa del malfunzionamento.

Se si tratta di un malfunzionamento temporaneo, l'allarme sparisce durante il tragitto successivo, dopo il controllo dell'autodiagnosi del sistema antinquinamento SCR.

Durante la fase di guida autorizzata (tra 1 100 km e 0 km)

Indicatori Indicatori

Se l'anomalia del sistema SCR è confermata (dopo 50 km percorsi con la visualizzazione permanente del segnale di un malfunzionamento), le spie SERVICE e autodiagnosi motore si accendono e la spia UREA lampeggia, accompagnate da un segnale sonoro e dalla visualizzazione temporanea sul quadro strumenti di "NO START IN" e da una distanza, indicante l'autonomia di guida espressa in chilometri o miglia prima che si blocchi l'avviamento del motore - (es.: "NO START IN 600 km" significa "Avviamento impossibile tra 600 km").

Durante la guida, questa visualizzazione appare ogni 30 secondi finché il malfunzionamento del sistema antinquinamento SCR persiste.

L'allarme riappare ad ogni inserimento del contatto.

Appena possibile, rivolgersi alla rete CITROËN o ad un riparatore qualificato.

Altrimenti, non sarà più possibile riavviare il motore del veicolo.

Avviamento vietato

Indicatori Indicatori

Ad ogni inserimento del contatto, le spie SERVICE e autodiagnosi motore si accendono e la spia UREA lampeggia, accompagnate da un segnale sonoro e dalla visualizzazione temporanea sul quadro strumenti di "NO START IN" e di 0 km o miglia - ("NO START IN 0 km" significa "Avviamento impossibile").

È stato superato il limite di guida autorizzato : il dispositivo antiavviamento impedisce il

riavviamento del motore.

Per poter riavviare il motore, occorre tassativamente rivolgersi alla rete CITROËN o ad un riparatore qualificato.

Leggi anche:

Fiat Bravo. Sistema EOBD
Il sistema EOBD (European On Board Diagnostic) è un sistema diagnostico, presente sulle centraline controllo motore, che permette di rilevare e segnalare i malfunzionamenti dei sistemi elettronic ...

Peugeot 301. Sedili anteriori
Per ragioni di sicurezza, le regolazioni del sedile del guidatore devono tassativamente essere effettuate a veicolo fermo. Regolazione longitudinale Sollevare il comando e fare scorrere la sed ...