Citroën C4: Montaggio delle barre del tetto - Informazioni pratiche - Citroën C4 - Manuale del proprietarioCitroën C4: Montaggio delle barre del tetto

Per ragioni di sicurezza e per evitare di danneggiare il tetto, è tassativo utilizzare le barre del tetto trasversali omologate per questo veicolo.

Montaggio delle barre del tetto

Per montare le barre del tetto, occorre fissarle esclusivamente ai punti di ancoraggio previsti situati sul telaio del tetto. Questi punti sono nascosti dalle porte del veicolo quando sono chiuse.

I fissaggi delle barre del tetto prevedono un prigioniero che occorre inserire nel foro di ciascuno dei punti di ancoraggio.

Rispettare i consigli di montaggio e le condizioni di utilizzo indicate nelle istruzioni fornite con le barre del tetto.

Carico massimo ripartito sulle barre del tetto, per un'altezza di carico che superi i 40 cm (tranne portabiciclette) :

  •  con modello di barre del tetto a pattini da 90 mm : 50 kg,
  •  con modello di barre del tetto a pattini da 150 mm : 80 kg.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi alla rete CITROËN o ad un riparatore qualificato.

Se l'altezza supera i 40 cm, adeguare la velocità del veicolo in base al tipo di strada al fine di non danneggiare le barre del tetto e i fissaggi sul veicolo.

Fare riferimento alla legislazione locale al fine di rispettare le norme sul trasporto di oggetti più lunghi del veicolo.

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Avvertenze di sicurezza importanti
AVVERTENZA Dopo l'apertura di un airbag, i suoi componenti raggiungono una temperatura elevata. Sussiste il pericolo di lesioni! Non toccare i componenti dell'airbag. Far so ...

KIA Cerato. Posizioni di montaggio adatte ai seggiolini di sicurezza per bambini mediante cintura di sicurezza
Usate seggiolini di sicurezza omologati da un ente ufficiale ed idonei per il vostro bambino. Per l'impiego dei seggiolini di sicurezza per bambini, fare riferimento alla tabella seguente. X : ...

Opel Astra. Sistemi di assistenza al conducente
Avvertenza I sistemi di assistenza al conducente vengono sviluppati come ausilio per il guidatore e non per sostituirne l'attenzione. Quando è alla guida, il conducente si assume ...