Hyundai i30: Spiegazione degli interventi della manutenzione programmata - Manutenzione - Hyundai i30 - Manuale del proprietarioHyundai i30: Spiegazione degli interventi della manutenzione programmata

Hyundai i30 / Hyundai i30 - Manuale del proprietario / Manutenzione / Spiegazione degli interventi della manutenzione programmata

Olio motore e filtro

L'olio motore e il filtro devono essere sostituiti agli intervalli indicati nella manutenzione programmata. In caso di impiego della macchina in condizioni gravose, la sostituzione deve avvenire con maggiore frequenza.

Cinghie di trasmissione

Esaminare le cinghie di trasmissione per accertare l'eventuale presenza di tagli, crepe, usura eccessiva o contaminazione con olio ed eventualmente sostituirle. La tensione delle cinghie di trasmissione deve essere controllata, e se necessario regolata, periodicamente.

AVVERTENZA  Quando s'ispeziona la cinghia, smistare il commutatore di accensione nella posizione LOCK/OFF o ACC.

Filtro carburante (cartuccia)

Un filtro combustibile intasato può limitare la velocità del veicolo, danneggiare il sistema delle emissioni e causare difficoltà di avviamento. Quando nel serbatoio combustibile si è accumulata una quantità eccessiva di corpi estranei, il filtro combustibile deve essere sostituito.

Una volta installato un nuovo filtro combustibile, tenere il motore diesel in funzione per diversi minuti, quindi controllare i collegamenti per eventuali perdite. Noi consigliamo di far sostituire il filtro combustibile da un concessionario autorizzato HYUNDAI.

Tubazioni, flessibili e raccordi del carburante

Controllare le tubazioni rigide e flessibili e i raccordi del carburante per accertare eventuali perdite e danni. Si consiglia di far sostituire tubazioni, flessibili e raccordi del carburante da un concessionario autorizzato HYUNDAI.

Tubazione vapori e tappo rifornimento carburante

La tubazione vapori e il tappo di rifornimento del carburante devono essere controllati agli intervalli prescritti nella manutenzione programmata. In caso di sostituzione, accertarsi che la nuova tubazione o il nuovo tappo siano del tipo corretto.

Tubi flessibili di ventilazione vapori olio dal basamento (se in dotazione)

Controllare la superficie dei flessibili per accertare eventuali tracce di danni di natura termica d/o meccanica. L'indurimento e l'infragilimento della gomma, crepe, lacerazioni, tagli, abrasioni ed eccessivi rigonfiamenti sono indice di deterioramento. Prestare particolare attenzione alle superfici dei flessibili più vicini alle fonti di calore più elevate, come ad esempio il collettore di scarico.

Controllare il percorso dei flessibili per accertarsi che non siano a contatto con fonti di calore, bordi affilati o organi in movimento che possono essere causa di danni termici o usura meccanica. Controllare che i raccordi dei tubi flessibili, quali fascette e giunti, siano saldamente fissati e non presentino perdite. In presenza di segni di deterioramento o di danneggiamento, i tubi flessibili devono essere immediatamente sostituiti.

Filtro dell’aria

Si consiglia di far sostituire la cartuccia filtro aria da un concessionario autorizzato HYUNDAI.

Candele (Benzina)

Accertarsi di montare nuove candele del corretto grado termico.

ATTENZIONE  Non scollegare e ispezionare le candele a motore caldo.

Potreste bruciarvi.

Gioco valvole (Benzina)

Verificare l'eventuale rumorosità eccessiva delle valvole e/o vibrazioni del motore e, se necessario, eseguire le dovute regolazioni. Si consiglia di far riparare il sistema da un concessionario autorizzato HYUNDAI.

Sistema di raffreddamento

Controllare i componenti del sistema di raffreddamento, quali radiatore, serbatoio del carburante, tubi flessibili e raccordi per accertare l'eventuale presenza di perdite e danni. Sostituire gli eventuali componenti danneggiati.

Liquido refrigerante motore

Il refrigerante deve essere sostituito agli intervalli indicati nella manutenzione programmata.

Fluido per cambio automatico (se in dotazione)

Il fluido per cambio automatico non necessita di controlli, in condizioni d'uso normali.

Noi consigliamo di far sostituire il fluido per cambio automatico da un concessionario autorizzato HYUNDAI in accordo al piano di manutenzione.

Informazioni Il fluido per cambio automatico è sostanzialmente di colore rosso.

Con l'uso del veicolo, il fluido per cambio automatico tenderà a diventare più scuro.

Un cambiamento di colore è normale e non va preso come indice della necessità di cambiare il fluido.

NOTA  L'uso di un fluido non specificato potrebbe portare a un malfunzionamento o una rottura del cambio.

Usare esclusivamente il fluido per cambio automatico specificato.

(Vedere "Lubrificanti raccomandati e relative quantità" nel capitolo 8.)

Fluido per cambio manuale (se in dotazione)

Ispezionare il fluido del cambio manuale in accordo al piano di manutenzione.

Fluido cambio a doppia frizione (se in dotazione)

Ispezionare il fluido cambio a doppia frizione in accordo al piano di manutenzione.

Tubazioni e flessibili dei freni

Verificare visivamente il corretto montaggio e l'eventuale presenza di sfregamenti, incrinature, deterioramento e perdite. Sostituire immediatamente gli eventuali componenti deteriorati o danneggiati.

Fluido freni/frizione (se in dotazione)

Controllare il livello del fluido dei freni nel relativo serbatoio. Il livello del fluido deve trovarsi fra le indicazioni "MIN" e MAX" presenti sul lato del serbatoio. Usare solamente fluido idraulico per freni conforme a DOT 3 o DOT 4.

Freno di stazionamento

Controllare il sistema del freno di stazionamento compresi il pedale e i cavi del freno di stazionamento.

Pastiglie, pinze e dischi freno

Controllare l'eventuale eccessiva usura delle pastiglie, eccentricità e usura dei dischi e perdite delle pinze.

Per ulteriori informazioni sul controllo delle pastiglie o del limite di usura del materiale di attrito, fare riferimento al sito web HYUNDAI.

Bulloni di fissaggio sospensioni

Controllare l'eventuale allentamento o danneggiamento dei raccordi delle sospensioni. Serrare nuovamente alla coppia prescritta.

Scatola guida e cuffie/giunto sferico braccio inferiore

A veicolo fermo e motore spento, verificare l'eventuale eccessivo gioco del volante.

Controllare che il tirante non sia piegato o danneggiato. Verificare eventuali deterioramenti, incrinature o danni alle cuffie parapolvere e ai giunti sferici. Sostituire gli eventuali componenti danneggiati.

Semiassi e cuffie

Controllare semiassi, cuffie e fascette per accertare eventuali incrinature, deterioramenti o danni.

Sostituire gli eventuali componenti danneggiati e se necessario, reingrassare.

Refrigerante/compressore condizionatore aria

Controllare i circuiti e i raccordi del condizionatore aria per accertare eventuali perdite e danni.

Leggi anche:

Citroën C4. Alzacristalli elettrici
Equipaggiati di un sistema di protezione antipizzicamento e di un sistema di disattivazione in caso di errato utilizzo dei comandi posteriori. Alzacristallo elettrico del guidatore. Alza ...

Mercedes-Benz Classe C. Avvertenze generali
Se si desidera riprodurre fonti multimediali esterne, può essere necessario che la modalità Supporti corrispondente sia già attivata. Ulteriori informazioni sulla moda ...