Toyota Auris Hybrid: Pulizia e protezione
dell'esterno del veicolo - Manutenzione e cura - Manutenzione e
cura - Toyota Auris Hybrid - Manuale del proprietarioToyota Auris Hybrid: Pulizia e protezione dell'esterno del veicolo

Effettuare le seguenti operazioni per proteggere il veicolo e mantenerlo in buone condizioni:

Se l'acqua non si imperla sulla superficie lavata, applicare uno strato di cera quando la carrozzeria è fredda.

■ Impianti di autolavaggio automatico

■ Impianti di autolavaggio ad alta pressione

■ Quando si utilizza un impianto di autolavaggio (veicoli con sistema di apertura/ avviamento intelligente)

Se la maniglia della porta si bagna mentre la chiave elettronica si trova entro il raggio d'azione effettivo, la porta potrebbe bloccarsi e sbloccarsi ripetutamente. In tal caso, svolgere le seguenti procedure correttive per lavare il veicolo:

■ Cerchi in alluminio

■ Paraurti

Non sfregare con detergenti abrasivi.

AVVISO

■ Quando si lava il veicolo

Non utilizzare acqua all'interno del vano motore. Così facendo è possibile provocare l'incendio dei componenti elettrici, ecc.

 

AVVISO

■ Quando si pulisce il parabrezza (veicoli con tergicristallo del parabrezza dotato di sensore pioggia)

  • Portare l'interruttore del tergicristallo su off.

    Se l'interruttore del tergicristallo si trova in posizione "AUTO", i tergicristalli potrebbero azionarsi inaspettatamente nelle seguenti situazioni e potrebbero causare l'intrappolamento delle mani o altre lesioni gravi e danni alle spazzole.

  • Quando si tocca con la mano la parte superiore del parabrezza dove è situato il sensore pioggia
  • Quando uno straccio bagnato o un altro oggetto simile viene tenuto vicino al sensore pioggia
  • Se qualcosa urta contro il parabrezza
  • Se si tocca direttamente il corpo del sensore pioggia o se qualcosa urta contro il sensore pioggia
  • Area di installazione del sensore anteriore sul parabrezza

■ Precauzioni riguardanti il terminale di scarico

I gas di scarico rendono il terminale di scarico estremamente caldo.

Quando si lava il veicolo, prestare attenzione a non toccare il terminale di scarico finché non si è sufficientemente raffreddato, poiché il contatto con un terminale di scarico ad alta temperatura può provocare ustioni.

 

NOTA

■ Per evitare un deterioramento della vernice e la corrosione della carrozzeria e dei componenti (cerchi in alluminio ecc.).

  • Lavare immediatamente il veicolo nei seguenti casi:
  • Dopo aver guidato lungo la costa marina
  • Dopo aver guidato su strade su cui è stato sparso del sale
  • Se sono presenti tracce di catrame o di resina sulla superficie della vernice
  • Se sono presenti insetti morti, escrementi di insetti o di uccelli sulla superficie della vernice
  • Dopo aver guidato in una zona contaminata da fuliggine, fumo oleoso, polvere di miniera, polveri ferrose o sostanze chimiche
  • Se il veicolo diventa troppo sporco di polvere o fango
  • Se dei liquidi come benzene e benzina vengono spruzzati sulla superficie verniciata
  • Se la vernice è scheggiata o graffiata, farla riparare immediatamente.
  • Per evitarne la corrosione, rimuovere lo sporco dalle ruote e, se è necessario conservarle, riporle in un luogo con un basso livello di umidità.

■ Pulizia delle luci esterne

  • Lavare con cautela. Non usare sostanze organiche né strofinare con una spazzola dura.

    Le superfici delle luci potrebbero danneggiarsi.

  • Non applicare la cera sulle superfici dei fari.

    La cera può danneggiare le lenti.

■ Per prevenire danni ai bracci dei tergicristalli del parabrezza

Quando si sollevano i bracci dei tergicristalli dal parabrezza, occorre alzare dapprima il braccio tergicristallo del lato guidatore e poi quello del passeggero. Quando si riportano i tergicristalli nella loro posizione originale, farlo dapprima dal lato passeggero.

■ Lavaggio del veicolo presso un autolavaggio automatico (veicoli con tergicristallo del parabrezza con sensore pioggia)

Portare l'interruttore del tergicristallo in posizione off.

Se l'interruttore del tergicristallo si trova in posizione "AUTO", i tergicristalli potrebbero azionarsi e le spazzole subire danni.

■ Quando si utilizza un autolavaggio ad alta pressione

Non avvicinare la punta dell'ugello alle cuffie (con rivestimento realizzato in gomma o in resina), ai connettori o alle parti seguenti. Le parti potrebbero subire danni se vengono in contatto con acqua ad alta pressione.

  • Parti legate alla trazione
  • Parti dello sterzo
  • Parti delle sospensioni
  • Parti dei freni
Leggi anche:

Citroën C4. In caso di traino di un rimorchio
Ripartizione dei carichi Distribuire il carico nel rimorchio in modo che gli oggetti più pesanti si trovino il più vicino possibile all'assale e che il peso sul gancio traino non superi ...

Škoda Octavia. Rodaggio del motore e guida economica
Rodaggio del motore Durante i primi 1.500 km, lo stile di guida decide in merito alla qualità del rodaggio di un motore nuovo. Durante i primi 1.000 km non sollecitare il motore con oltre i 3/4 ...