Peugeot 301: Spie d’allarme - Strumentazione di bordo - Peugeot 301 - Manuale del proprietarioPeugeot 301: Spie d’allarme

All'inserimento del contatto All'inserimento del contatto, alcune spie d'allarme si accendono per alcuni secondi sul quadro strumenti.

All'avviamento del motore queste spie devono spegnersi.

Se restano accese, prima di mettersi in marcia, controllare la spia d'allarme interessata

Allarmi associati Alcune spie di allarme possono accendersi in due modi: fisse o lampeggianti.

Solo mettendo in relazione il tipo di accensione con lo stato di funzionamento del veicolo è possibile capire se la situazione è normale o se è presente un'anomalia.

In caso d'anomalia, l'accensione della spia può essere accompagnata da un segnale sonoro e/o da un messaggio.

Spie d'allarme

A motore avviato o con il veicolo in marcia, l'accensione di una delle seguenti spie indica un'anomalia che richiede l'intervento del guidatore.

Qualsiasi anomalia che provochi l'accensione di una spia d'allarme deve essere oggetto di una diagnosi complementare mediante il messaggio associato.

In presenza di problemi rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

Spie d'allarme

Spie di funzionamento

L'accensione, sul quadro strumenti e/o sul display del quadro strumenti, di una delle spie seguenti conferma l'attivazione del sistema corrispondente.

Spie di funzionamento

Spie di disattivazione

L'accensione di una delle spie seguenti conferma l'arresto volontario del sistema corrispondente.

L'accensione è accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio sul display

Spie di disattivazione

Indicatore/spia di allarme Stato Causa Azione / osservazioni
STOP Fissa, abbinata ad un'altra spia. Si riferisce alla pressione dell'olio motore o alla temperatura del liquido di raffreddamento. È indispensabile fermarsi non appena possibile e in condizioni di sicurezza.

Parcheggiare, disinserire il contatto e contattare la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato.

Freno di stazionamento Fissa. Il freno di stazionamento è inserito o mal disinserito Disinserire il freno di stazionamento per far spegnere la spia: pedale del freno premuto.

Rispettare i consigli di sicurezza.

Per ulteriori informazioni sul Freno di stazionamento, leggere la rubrica corrispondente.

Freni Fissa. Notevole diminuzione del livello del liquido dei freni nel circuito dei freni indispensabile fermarsi non appena possibile e in condizioni di sicurezza.

Rabboccare con un liquido raccomandato da PEUGEOT.

Se il problema persiste, far verificare dalla rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato.

Fissa, abbinata alla spia ABS. Anomalia del ripartitore elettronico di frenata (REF). È indispensabile fermarsi non appena possibile e in condizioni di sicurezza.

Far verificare alla rete PEUGEOT oppure a un riparatore qualificato

Cintura/e di sicurezza del guidatore non allacciata e/o volutamente sganciata / Cintura del passeggero anteriore sganciata Fissa o lampeggiante, accompagnata da un segnale acustico d'intensità crescente. Il guidatore non ha allacciato o ha sganciato la cintura di sicurezza.

Il passeggero anteriore ha sganciato la cintura di sicurezza.

Tirare la cinghia poi inserire il gancio nell'apposito dispositivo di bloccaggio
Carica batteria Fissa. Anomalia del circuito di carica della batteria (morsetti sporchi o allentati, cinghia dell'alternatore allentata o rotta...). La spia deve spegnersi all'avviamento del motore.

Se non si spegne, consultare la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato

Pressione olio motore Fissa. Anomalia del circuito di lubrificazione del motore. È indispensabile fermarsi non appena possibile e in condizioni di sicurezza.

Parcheggiare, disinserire il contatto e consultare la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato.

Temperatura massima del liquido di raffreddamento Rossa fissa. La temperatura del circuito di raffreddamento è troppo elevata È indispensabile fermarsi non appena possibile e in condizioni di sicurezza.

Attendere il raffreddamento del motore per rabboccare, se necessario.

Se il problema persiste, rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

Una o più porte aperte / bagagliaio aperto Fissa se la velocità è inferiore a 10 km/h. Una delle porte o il bagagliaio sono rimasti aperti. Chiudere la porta interessata o il bagagliaio.
Fissa e accompagnata da un segnale acustico se la velocità è superiore a 10 km/h.
Anomalia motore Rossa fissa. Il motore presenta un'anomalia rilevante che provoca il fermo del veicolo È indispensabile fermarsi non appena possibile e in condizioni di sicurezza.

Parcheggiare, interrompere il contatto e rivolgersi alla rete PEUGEOT o a un riparatore qualificato.

Anomalia motore Arancione fissa. Il motore ha una leggera anomalia Rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.
Livello minimo carburante Fissa. Alla prima accensione della spia, nel serbatoio restano circa5 litri. Effettuare tassativamente un rifornimento di carburante per evitare una panne.

Questa spia si riaccende ad ogni inserimento del contatto, finché non viene effettuato un rabbocco sufficiente di carburante.

Capacità del serbatoio: 50 litri circa.

Evitare che il serbatoio del carburante rimanga completamente vuoto, ciò potrebbe danneggiare i sistemi antinquinamento e d'iniezione.

Sistema di autodiagnosi motore Fissa. Anomalia del sistema antinquinamento. La spia deve spegnersi all'avviamento del motore.

Se non si spegne, rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

Lampeggiante. Anomalia del sistema di controllo motore. Rischio di distruzione del catalizzatore.

Far verificare alla rete PEUGEOT oppure a un riparatore qualificato.

Preriscaldamento motore diesel Fissa. La chiave è in posizione 2 (contatto) nel blocchetto d'avviamento Attendere lo spegnimento della spia prima di avviare il motore.

La durata dell'accensione è determinata dalle condizioni climatiche (fino a trenta secondi circa in condizioni climatiche estreme).

Se il motore non si avvia, interrompere il contatto e attendere nuovamente lo spegnimento della spia, quindi avviare il motore

Pneumatici sgonfi Fissa, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio. Una o più ruote sono a una pressione insufficiente. Controllare la pressione dei pneumatici il più presto possibile.

Questo controllo deve essere effettuato preferibilmente a freddo.

Reinizializzare il sistema dopo ogni regolazione della pressione di uno o più pneumatici e dopo la sostituzione di una o più ruote.

Per ulteriori informazioni sulla Segnalazione pneumatici sgonfi, fare riferimento alla sezione corrispondente.

Lampeggiante poi fissa, accompagnata dall'accensione della spia Service. La funzione presenta un malfunzionamento: il controllo della pressione dei pneumatici non è più garantita. Appena possibile, verificare la pressione dei pneumatici.

Far verificare il sistema presso la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato.

Antibloccaggio delle ruote (ABS) Fissa. Anomalia del sistema antibloccaggio delle ruote. Il veicolo conserva una frenata classica.

Guidare con prudenza, a velocità moderata, e rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

Airbag Accesa temporaneamente. Si accende per alcuni secondi e poi si spegne all'inserimento del contatto. La spia deve spegnersi all'avviamento del motore.

Se non si spegne, consultare la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato.

Fissa. Anomalia di uno dei sistemi airbag o pretensionatori pirotecnici delle cinture di sicurezza. Far verificare alla rete PEUGEOT oppure a un riparatore qualificato.
Sistema airbag lato passeggero Fissa. Il comando, situato nel cassettino portaoggetti, è in posizione "OFF".

L'airbag frontale lato passeggero è disattivato.

È possibile collocare un seggiolino per bambini con schienale verso la strada, tranne in caso di anomalia di funzionamento degli airbag (spia d'allarme Airbag accesa).

Per riattivare l'airbag frontale lato passeggero, girare la chiave su "ON".

In questo caso non collocare un seggiolino per bambini in posizione schienale verso la strada.

Controllo dinamico di stabilità (CDS/ ASR) Fissa. Il tasto in basso a sinistra del cruscotto è premuto. La sua spia è accesa.

Il CDS/ASR è disattivato.

CDS: controllo dinamico di stabilità.

ASR: antipattinamento delle ruote

Premere il tasto per attivare il sistema DSC/ASR. La sua spia si spegne.

Il sistema CDS/ASR viene automaticamente attivato all'avviamento del veicolo.

In caso di disattivazione, il sistema si riattiva automaticamente a partire da 50 km/h.

Controllo dinamico di stabilità (CDS/ ASR) Lampeggiante. La regolazione del sistema CDS/ ASR è attiva. Il sistema ottimizza la motricità e permette di migliorare la stabilità direzionale del veicolo.
Fissa. Tranne in caso di disattivazione (pressione del pulsante e accensionedella sua spia), il sistema CDS/ASR è in anomalia. Far verificare alla rete PEUGEOT oppure a un riparatore qualificato.
Servosterzo Fissa. Anomalia del servosterzo. Guidare con prudenza e a velocità moderata.

Far verificare alla rete PEUGEOT oppure a un riparatore qualificato.

AdBlue® (Diesel BlueHDi) Fissa all'inserimento del contatto, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'autonomia di guida. L'autonomia di guida è compresa tra 600 e 2.400 km. Effettuare al più presto un rabbocco di AdBlue®: rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato oppure effettuare da soli quest'operazione.
Lampeggiante, abbinata alla spia SERVICE, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'autonomia di guida. L'autonomia di guida è compresa tra 0 km e 600 km. Effettuare tassativamente un rabbocco di AdBlue® per evitare una panne: rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato oppure effettuate da soli quest'operazione.
Lampeggiante, abbinata alla spia SERVICE, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'impossibilità di avviare il motore. Il serbatoio dell'additivo AdBlue® è vuoto: il dispositivo antiavviamento regolamentare impedisce il riavviamento del motore. Per poter riavviare il motore, occorre effettuare tassativamente un rabbocco di AdBlue®: rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato oppure effettuare da soli questa operazione.

È tassativo aggiungere una quantità minima di 3,8 litri di AdBlue® nel serbatoio.

Sistema antinquinamento SCR (Diesel BlueHDi) Fissa all'inserimento del contatto, abbinata alle spie SERVICE e sistema autodiagnosi motore, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio È stato rilevato un malfunzionamento del sistema antinquinamento SCR. Questo allarme sparisce non appena il livello di emissione dei gas di scarico torna ad essere conforme.
Lampeggiante, all'inserimento del contatto, abbinata alle spie SERVICE e sistema autodiagnosi motore, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'autonomia di guida. Dopo conferma del malfunzionamento del sistema antinquinamento, è possibile continuare a percorrere fino a 1.100 km prima dell'attivazione del dispositivo antiavviamento del motore. Rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato per evitare una panne.
Lampeggiante, all'inserimento del contatto, abbinata alle spie SERVICE e sistema autodiagnosi motore, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'autonomia di guida. Il limite di guida consentito è stato superato dopo conferma del malfunzionamento del sistema antinquinamento: il dispositivo antiavviamento impedisce il riavviamento del motore Per poter riavviare il motore, occorre tassativamente rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato
Service Accesa temporaneamente. Sono presenti anomalie minori, che non sono abbinate ad una specifica spia.

Identificare l'anomalia consultando il messaggio che appare sul display, ad esempio:

  • la saturazione del filtro antiparticolato (diesel),
  • il servosterzo,
  • un'anomalia elettrica non grave.

Per le altre anomalie, rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

Fissa. Sono presenti anomalie importanti, che non sono abbinate ad una specifica spia. Identificare l'anomalia consultando il messaggio che appare sul display e rivolgersi alla rete PEUGEOT o a un riparatore qualificato.
Fanalino fendinebbia posteriore. Fissa. Il fanalino fendinebbia posteriore è stato acceso mediante la ghiera della leva di illuminazione Ruotare all'indietro la ghiera della leva di illuminazione per spegnere il fanalino fendinebbia.
Stop & Start Fissa. A veicolo fermo (semaforo rosso, ingorgo ecc.) il sistema Stop & Start ha attivato la modalità STOP. Non appena si accelera per ripartire, la spia si spegne e il motore si riavvia automaticamente in modalità STAR
Lampeggia per alcuni secondi poi si spegne. La modalità STOP è temporaneamente non disponibile.

oppure La modalità START si è attivata automaticamente.

Per ulteriori informazioni sullo Stop & Start, consultare la sezione corrispondente
Proiettori fendinebbia Fissa. I fendinebbia anteriori si accendono mediante la ghiera della leva d'illuminazione. Ruotare all'indietro una volta la ghiera della leva d'illuminazione per spegnere i fari fendinebbia anteriori.
Indicatore di direzione sinistro Lampeggiante con cicalino. La leva di illuminazione è stata abbassata.  
Indicatore di direzione destro Lampeggiante con cicalino. La leva di illuminazione è stata abbassata.  
Anabbaglianti Fissa. La leva d'illuminazione è sulla posizione "Anabbaglianti".  
Abbaglianti Fissa. La leva d'illuminazione è stata spostata verso il guidatore. Tirare la leva per riattivare gli anabbaglianti.
Pedale della frizione premuto Fissa. In modalità STOP del Stop & Start, il passaggio alla modalità START non è stato consentito perché il pedale della frizione non è completamente abbassato. Se il veicolo è equipaggiato con cambio manuale, è necessario premere completamente il pedale della frizione per permettere il passaggio alla modalità START del motor
Pedale del freno premuto Fissa. Il pedale del freno deve essere premuto. Con cambio pilotato, leva in posizione N, premere il pedale del freno per avviare il motore.

Con cambio automatico, premere il pedale del freno, con il motore avviato, prima di disinserire il freno di stazionamento, per sbloccare la leva e uscire dalla posizione P.

Se si desidera disinserire il freno di stazionamento senza premere il pedale del freno, questa spia resterà accesa.

Lampeggiante. Con cambio pilotato, se il veicolo viene tenuto troppo a lungo in pendenza utilizzando l'acceleratore, la frizione si surriscalda. Utilizzare il pedale del freno e/o il freno di stazionamento.

Indicatore di manut

Indicatore di manut

Sistema che indica al guidatore la scadenza della prossima manutenzione da far effettuare secondo il programma di manutenzione del costruttore.

Questa scadenza è calcolata a partire dall'ultimo azzeramento dell'indicatore in funzione del chilometraggio percorso e del tempo trascorso dall'ultimo tagliando.

Per le versioni Diesel BlueHDi, viene preso in conto anche il livello di degradazione dell'olio motore (secondo il Paese di commercializzazione).

Frequenza di manutenzione superiore a 3.000 km All'inserimento del contatto, sul display non vengono visualizzate informazioni sulla manutenzione.

Frequenza di manutenzione compresa tra 1.000 km e 3.000 km Ad ogni inserimento del contatto, la chiave che simboleggia le operazioni di manutenzione si accende per 5 secondi. La linea di visualizzazione del contachilometri totalizzatore indica il numero di chilometri che si possono ancora percorrere fino alla prossima manutenzione.

Esempio: Frequenza di manutenzione inferiore a 2.800 km.

All'inserimento del contatto e per 5 secondi, il display indica:

Indicatore di manut

5 secondi dopo l'inserimento del contatto, la chiave si spegne; il contachilometri totalizzatore torna a funzionare normalmente. Il display indica allora il chilometraggio totale.

Indicatore di manut

Frequenza di manutenzione inferiore a 1.000 km Esempio: Frequenza di manutenzione inferiore a 900 km.

All'inserimento del contatto e per 5 secondi, il display indica:

Indicatore di manut

5 secondi dopo l'inserimento del contatto, il contachilometri totalizzatore torna a funzionare normalmente. La chiave di manutenzione resta accesa per ricordare che prossimamente è necessario effettuare una manutenzione.

Indicatore di manut

La scadenza della revisione è stata superata. Ad ogni inserimento del contatto, la chiave lampeggia per 5 secondi, per segnalare che la manutenzione deve essere effettuata al più presto.

Esempio: la frequenza di manutenzione è stata superata di 300 km.

All'inserimento del contatto e per 5 secondi, il display indica:

Indicatore di manut

5 secondi dopo l'inserimento del contatto, il contachilometri totalizzatore torna a funzionare normalmente. La chiave rimane accesa.

Indicatore di manut

Per le versioni Diesel BlueHDi, questo allarme è accompagnato anche dall'accensione continua della spia Service, sin dall'inserimento del contatto.

Azzeramento dell'indicatore di manutenzione Dopo ogni manutenzione, l'indicatore di manutenzione deve essere azzerat

Azzeramento dell'indicatore di manutenzione

La procedura di azzeramento è la seguente:

Dopo questa operazione, se si vuole scollegare la batteria, bloccare le porte del veicolo ed attendere almeno cinque minuti, altrimenti l'azzeramento non verrà preso in considerazione. 
 

Richiamo delle informazioni di manutenzione In qualsiasi momento è possibile accedere alle informazioni di manutenzione.

Il chilometraggio restante da percorrere può essere ponderato dal fattore tempo, in funzione delle abitudini di guida dell'utilizzatore.

La chiave può accendersi, nel caso in cui venga superata la scadenza dell'ultimo tagliando di manutenzione, così come indicato nel piano di manutenzione del Costruttore.

Per le versioni Diesel BlueHDi, la chiave può anche accendersi in modo anticipato, in funzione del livello di degradazione dell'olio motore (secondo il Paese di commercializzazione).

La degradazione dell'olio motore dipende dalle condizioni di guida del veicolo. 

 
Leggi anche:

Škoda Octavia. Instaurazione/scollegamento del collegamento
Instaurazione del collegamento Inserire l'accensione. Attivare Infotainment. Attivare il dispositivo esterno. Per il collegamento tramite Apple CarPlay attivare nel dispositi esterno da c ...

Fiat Bravo. Traino della vettura
L'anello di traino, fornito in dotazione con la vettura è ubicato nel contenitore degli attrezzi ubicato sotto il tappeto di rivestimento del bagagliaio. AGGANCIO ANELLO DITRAINO Procedere come ...