Peugeot 301: Sistema audio - Audio e telematica - Peugeot 301 - Manuale del proprietarioPeugeot 301: Sistema audio

Sistema audio 

Per ragioni di sicurezza, il guidatore deve realizzare le operazioni che richiedono particolare attenzione a veicolo fermo.

A motore spento e per preservare la carica della batteria, il sistema si spegne dopo l'attivazione della modalità economia d'energia. 

 

Operazioni preliminari 

Selezionare la fonte: FM1, FM2, AM, CD, AUX.

Regolazioni dei parametri audio: acustiche sonore, toni alti, toni bassi, loudness, balance sinistra/ destra, volume automatico.

Uscire dall'operazione in corso.

Risalire in un livello (menu o rubrica).

Ricerca automatica di frequenza crescente / decrescente.

Selezione brano CD precedente / successivo.

Visione di un elenco.

Pressione continua: avanti o indietro veloce.

Espulsione del CD. 

Accesso al menu generale.

Ricerca manuale manuale di frequenza crescente / decrescente.

Selezione brano MP3 precedente / successivo.

Visione di un elenco.

Visualizzazione della lista delle emittenti ricevute, dei brani o delle rubriche CD/MP3.

Pressione lunga: aggiornamento dell'elenco delle emittenti captate.

Accensione / Spegnimento e regolazione del volume. 

Selezione emittente radio memorizzata.

Radio: pressione continua: memorizzazione di un'emittente. 

Audio 

Radio

Selezionare una stazione 

L'ambiente esterno (colline, edifici, tunnel, parcheggi, sotterranei, ecc.) può bloccare la ricezione, anche in modalità ricerca automatica RDS. Questo fenomeno è normale nella propagazione delle onde radio e non significa in alcun caso un'anomalia dell'autoradio. 
 

Premere ripetutamente SRC/ BAND per selezionare la gamma d’onda FM1, FM2 o AM. 

Selezione emittente radio memorizzata. 

Premere a lungo uno dei tasti per memorizzare la stazione in corso di ascolto. Appare il nome della stazione e un segnale sonoro conferma la memorizzazione. 

Premere un tasto per ascoltare la stazione memorizzata corrispondente. 

Premere LIST per visualizzare la lista delle stazioni captate, classificate in ordine alfabetico.

Selezionare la stazione radio desiderata poi confermare premendo OK.

Una pressione permette di passare alla lettera successiva o precedente (es. A, B, D, F, G, J, K, ...). 

 

In caso di pressione prolungata di LIST per creare o aggiornare la lista delle stazioni, la ricezione audio si interrompe momentaneamente. 

RDS

L' RDS, se visualizzato, permette di continuare ad ascoltare la stessa stazione grazie alla ricerca di frequenza alternativa.

Tuttavia, in alcune condizioni, la copertura di una stazione RDS non è garantito in tutto il Paese, in quanto le stazioni radio non coprono il 100% del territorio.

Ciò spiega la perdita di ricezione di una stazione durante un tragitto.RDS 

Premere MENU.

Selezionare Radio e quindi confermare premendo OK.

Selezionare RDS e quindi confermare premendo OK.

Selezionare On oppure Off per attivare o disattivare RDS, quindi confermare con OK per salvare la selezione

Ascoltare i messaggi TA

La funzione TA (Traffic Announcement) rende prioritario l'ascolto dei messaggi d'allarme TA. Per essere attiva, questa funzione necessita la ricezione corretta di una stazione radio che emetta questo tipo di messaggio. Quando viene emessa un'informazione sul traffico, il sistema multimediale in corso (Radio, CD, ...) s'interrompe automaticamente per diffondere il messaggio TA. L'ascolto normale del media riprende alla fine della trasmissione del messaggio 

Premere MENU per attivare o disattivare la ricezione degli annunci sul traffico.

Selezionare Radio e quindi confermare premendo OK.

Selezionare Traffic TA e quindi confermare premendo OK.

Selezionare On o Off per attivare o disattivare la diffusione degli annunci sul traffico poi confermare OK per salvare la scelta.

Visualizzare le info TESTO

Le info testo sono delle informazioni trasmesse dalla stazione radio e relative al programma della stazione o del brano musicale in corso di ascolto. 

Premere MENU.

Selezionare Radio o Media (secondo la modalità ascoltata) poi confermare premendo OK.

Selezionare INFO TEXT e quindi confermare premendo OK.

Selezionare On oppure Off per attivare o disattivare la visualizzazione delle info text, quindi confermare con OK per salvare la selezione.

CD Audio

Riproduzione di un CD

Inserire solo CD di forma circolare del diametro di 12 cm.

Alcuni sistemi antipirateria su disco originale o CD copiati con un masterizzatore personale possono generare malfunzionamenti indipendenti dalla qualità del lettore originale.

Senza premere il tasto EJECT, inserire nel lettore un CD: la lettura inizia automaticamente.

Per ascoltare un disco già inserito, premere ripetutamente il tasto SRC/BAND fino a quando appare "CD".

Premere uno dei tasti per selezionare un brano del CD.

Tenere premuto uno dei tasti per un avanzamento o un arretramento rapido.

CD

Informazioni e consigli

Il sistema audio legge solo file con estensione ".mp3", ".wma", ".wav".

Un tasso di compressione elevato potrebbe compromettere la qualità del suono. 

Si consiglia di nominare i file con meno di 20 caratteri escludendo i caratteri speciali (es " ?; ù) per evitare problemi di lettura o di visualizzazione.

Le playlist accettate sono di tipo .m3u e .pls.

Il numero di file riconosciuti è limitato a 5.000 nelle 500 rubriche su 8 livelli al massimo. 

Su uno stesso disco, il lettore CD può leggere fino a 255 file MP3 distribuiti su 8 livelli. Tuttavia, si raccomanda di limitarsi a due livelli al fine di diminuire il tempo d'accesso alla lettura del CD.

Durante la lettura, la struttura delle cartelle non viene rispettata. 

Per poter leggere un CDR o un CDRW masterizzato, preferibilmente selezionare gli standard ISO 9660 livello 1, 2 o Joliet durante la masterizzazione.

Se il disco è masterizzato in un altro formato, è possibile che la lettura non avvenga correttamente.

Su uno stesso disco, si raccomanda di utilizzare sempre lo stesso standard di masterizzazione con la velocità più bassa possibile (al massimo 4 x) per una qualità del suono ottimale.

Nel caso particolare di un CD multisessione, si raccomanda lo standard Joliet.

Riproduzione di una compilation

Inserire una compilation MP3 nel lettore CD.

Il sistema compone delle liste di lettura (memoria temporanea) il cui tempo di creazione potrebbe richiedere da alcuni secondi a più minuti alla prima connessione. 

Per ascoltare un disco già inserito, premere ripetutamente il tasto SRC/BAND fino a quando appare "CD".

Premere uno dei tasti per selezionare il brano precedente o successivo del CD.

Premere uno dei tasti per selezionare la cartella precedente o successiva in funzione della classificazione scelta.

Tenere premuto uno dei tasti per un avanzamento o un arretramento rapido.

Premere LIST per visualizzare la struttura delle cartelle della compilation.

Selezionare una linea nella lista.

Saltare una pagina.

Selezionare una cartella /Playlist.

Avviare la lettura del brano selezionato.

Risalire nella struttura ad albero.

Entrata ausiliaria (AUX)

Presa JACK

L'entrata ausiliaria Jack consente il collegamento di un'apparecchiatura portatile. 

Collegare l'apparecchiatura portatile alla presa Jack mediante un cavo adatto (non fornito).

Premere più volte SRC/BAND e fino a quando appare AUX.

Regolare innanzitutto il volume dell'apparecchiatura esterna.

Poi regolare il volume dell'autoradio.

La visualizzazione e la gestione dei comandi avvengono attraverso l'apparecchiatura esterna. 

Modalità di lettura

Le modalità di lettura disponibili sono:

  •  Normale: le piste sono diffuse nell'ordine, in funzione della classificazione dei file scelti.
  •  Casuale: le piste sono riprodotte in modo casuale tra le piste di un album o di una cartella.
  •  Tutti casuali: le piste sono diffuse in modo casuale tra tutte le piste salvate nel sistema multimediale.
  •  Ripetizione: le piste diffuse sono solamente quelle dell'album o della cartella in corso d'ascolto. 

Premere MENU.

Selezionare Media e quindi confermare premendo OK.

Scegliere la modalità di lettura desiderata e confermare con OK per salvare le modifiche

Regolazioni audio

Premere per visualizzare il menu delle regolazioni audio.

Le regolazioni disponibili sono:

Scegliere la regolazione da modificare.

Impostare la regolazione e quindi confermare premendo OK.

Le regolazioni audio AMBIANCE, TREBLE e BASS sono diverse e indipendenti per ogni modalità sonora. 

Domande frequenti

Le tabelle seguenti raggruppano le risposte alle domande poste più di frequente.

DOMANDA  RISPOSTA  SOLUZIONE 
Tra le varie modalità audio (radio, CD ...) esistono differenze di qualità sonora.  Per consentire una qualità di ascolto ottimale, le regolazioni audio (Volume, Bassi, Alti, Acustica, Loudness) possono essere adattate alle varie modalità sonore, che possono provocare differenze riscontrabili quando si cambia modalità (radio, CD...).  Controllare che le regolazioni audio (Volume, Bassi, Alti, Acustiche, Loudness) siano adatte alle modalità ascoltate. Si consiglia di regolare le funzioni AUDIO (Bassi, Alti, Balance Anteriore -Posteriore, Sinistra-Destra) in posizione intermedia, di selezionare l'acustica musicale "Nessuna", di regolare la correzione Loudness sulla posizione "Attivo" in modalità CD e sulla posizione "Non att" in modalità radio. 
Modificando la regolazione dei toni alti e dei toni bassi, l'acustica è deselezionata.

Modificando la regolazione acustiche, i toni bassi e i toni alti sono azzerati. 

La scelta di un'acustica impone la regolazione dei toni alti e dei toni bassi. Non è possibile modificarli singolarmente Modificare la regolazione dei toni alti e dei toni bassi oppure la regolazione dell'acustica per ottenere l'ambiente sonoro desiderato 
La qualità di ricezione della stazione radio ascoltata peggiora progressivamente o le stazioni memorizzate non funzionano (assenza di suono, viene visualizzato 87,5 Mhz...).  Il veicolo è troppo lontano dal trasmettitore della stazione ascoltata o non è presente alcun trasmettitore nella zona geografica attraversata. Attivare la funzione RDS e lanciare una nuovaricerca della stazione allo scopo di consentireal sistema di verificare se è presente nella zonageografica un trasmettitore più potente. 
L’ambiente esterno (colline, edifici, tunnel, parcheggi, sotterranei, ecc.) blocca la ricezione, anche in modalità di ricerca di frequenza RDS.  Questo fenomeno è normale e non indica un malfunzionamento dell’autoradio. 
L'antenna è assente o è stata danneggiata (per esempio durante un lavaggio in un impianto automatico o in un parcheggio sotterraneo).  Far verificare l'antenna dalla rete PEUGEOT. 
Interruzioni del suono da 1 a 2 secondi in modalità radio.  Il sistema RDS ricerca, durante questa breve interruzione del suono, un'altra frequenza che consenta una migliore ricezione della stazione.  Disattivare la funzione se il fenomeno è troppo frequente e sempre sullo stesso percorso. 
L'annuncio sul traffico (TA) è visualizzato. Non si riceve alcuna informazione sul traffico. La stazione radio non partecipa alla rete regionale di informazioni sul traffico. Selezionare una radio che trasmetta informazioni sul traffico.
Non trova le stazioni memorizzate (assenza di suono, vengono visualizzati 87,5 Mhz...).  La gamma d'onda selezionata non è quella giusta  Premere il tasto SRC per ritrovare la gamma d'onda (AM, FM1, FM2) nella quale sono memorizzate le stazioni. 
Il CD viene espulso sistematicamente o non viene letto dal lettore.  Il CD è inserito a rovescio, è illeggibile, non contiene dati audio o contiene un formato audio illeggibile dall'autoradio.

Il CD è protetto da un sistema di protezione antipirateria non riconosciuto dall'autoradio. 

  • Verificare il senso dell'inserimento del CD nel lettore.
  • Verificare lo stato del CD: il CD non potrà essere letto se è troppo danneggiato.
  • Verificare il contenuto se si tratta di un CD inciso: consultare i consigli del capitolo "Audio".
  • l lettore CD dell'autoradio non legge i DVD.
  • Se di qualità insufficiente, alcuni CD incisi non verranno letti dal sistema audio. 
Il suono del lettore CD è deteriorato.  Il CD utilizzato è rigato o di cattiva qualità.  Inserire CD di buona qualità e conservarli in buone condizioni. 
Le regolazioni audio (bassi, alti, acustiche) sono inadatte.  Riportare il livello di alti o bassi a 0, senzaselezionare acustiche. 
In lettura "Modo random", tutte le piste non sono prese in conto.  In lettura "Modo random", il sistema prende in conto fino a 999 piste.   
A motore spento, l'autoradio si spegne dopo svariati minuti di utilizzo.  Quando il motore è spento, il tempo di funzionamento dell'autoradio dipende dalla carica della batteria.

Lo spegnimento è normale: l'autoradio entra in modalità economia di energia e si spegne allo scopo di preservare la batteria del veicolo. 

Avviare il motore del veicolo allo scopo diricaricare la batteria. 
Il messaggio "Surriscaldamento sistema audio" viene visualizzato sullo schermo.  Per proteggere l'equipaggiamento in caso di temperatura ambiente troppo elevata, l'autoradio passa ad una modalità automatica di protezione termica che porta ad una riduzione del volume sonoro o all'arresto della lettura del CD.  Spegnere il sistema audio per qualche minuto per far raffreddare il sistema. 
Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Modo di funzionamento
In caso di impatto, nella prima fase della collisione la centralina di comando del sistema di ritenuta rileva i principali dati fisici della decelerazione o dell'accelerazione del veicolo co ...

Ford Focus. Fissaggio del braccio della sfera di traino
Non utilizzare attrezzi per fissare il braccio della sfera di traino. Nota:  il braccio della sfera di traino può essere fissato solo se è sbloccato. Rimuovere i ...