Peugeot 301: Comando d'illuminazione - Illuminazione e visibilità - Peugeot 301 - Manuale del proprietarioPeugeot 301: Comando d'illuminazione

In alcune condizioni atmosferiche (bassa temperatura, umidità), la presenza di condensa sulla superficie interna dei fari anteriori e posteriori è normale; la condensa sparisce scompare alcuni minuti dopo l’accensione dei fari. 

Ghiera di selezione della modalità d'illuminazione principale

Ghiera di selezione della modalità d'illuminazione principale

Ruotarla per portare il simbolo desiderato in corrispondenza del riferimento.

Fari spenti (contatto interrotto) / Fari diurni (motore avviato).

Solo luci di posizione.

Fari anabbaglianti o abbaglianti.

Selezione degli anabbaglianti

Selezione degli anabbaglianti

Tirare la leva per passare alternativamente da anabbaglianti ad abbaglianti.

Nelle modalità fari spenti e luci di posizione, il guidatore può accendere direttamente gli abbaglianti ("lampeggio dei fari") tenendo la leva tirata.

Visualizzazione sul display

L'accensione della spia corrispondente sul quadro strumenti conferma l'attivazione dell'illuminazione scelta.

Ghiera fendinebbia

I fari fendinebbia funzionano con gli anabbaglianti e gli abbaglianti accesi.

Solo fanalino fendinebbia posteriore

Visualizzazione sul display

Fendinebbia anteriori e fanalino fendinebbia posteriore

Fendinebbia anteriori e fanalino fendinebbia posteriore

Premere la ghiera per ruotarla:

I fendinebbia e le luci di posizione rimangono accesi se gli anabbaglianti vengono spenti manualmente.

In caso di bel tempo o di pioggia, sia di giorno che di notte, è vietato accendere i fari fendinebbia anteriori e i fanalini fendinebbia posteriori. In queste situazioni la potenza dei loro fasci luminosi potrebbe abbagliare gli altri guidatori. I fari e i fanalini fendinebbia devono essere utilizzati unicamente in presenza di nebbia o di nevicata.

In tali condizioni climatiche il guidatore deve accendere manualmente i fari fendinebbia e gli anabbaglianti, poiché il captatore di luminosità potrebbe rilevare una luce sufficiente.

Ricordarsi di spegnere i fari fendinebbia anteriori e il fanalino fendinebbia posteriore quando non sono più necessari. 

Spegnimento dei fari all'interruzione del contatto All'interruzione del contatto, tutti i fari si spengono istantaneamente, tranne i fari anabbaglianti in caso di accensione temporizzata attivata. 

Accensione dei fari all’interruzione del contatto Per riattivare il comando d'illuminazione, ruotare la ghiera e collocarla in posizione "0", fari spenti, poi sulla posizione scelta.

All'apertura della porta del guidatore, un segnale acustico temporaneo ricorda che i fari sono rimasti accesi.

Tutti i fari, tranne le luci di posizione, si spegneranno automaticamente entro trenta minuti al massimo per evitare di scaricare la batteria. 

Fari diurni

(A seconda del Paese di commercializzazione.) All'avviamento del motore del veicolo, i faridiurni, si accendono automaticamente, se ilcomando d'illuminazione è in posizione "0".

All'accensione delle luci di posizione, degli anabbaglianti o degli abbaglianti, i fari diurni si spengono.

Questa funzione non può essere disattivata. 

Luci di accompagnamento manuali

L'accensione temporizzata dei fari anabbaglianti, dopo aver interrotto il contatto del veicolo, agevola l'allontanamento del guidatore in caso di poca luce

Programmazione

Luci di accompagnamento manuali

L'accensione temporizzata manuale dei faris'interrompe automaticamente dopo un tempoprestabilito.

Leggi anche:

Ford Focus. Distacco veloce del braccio della sfera di traino
Non sbloccare o staccare il braccio della sfera di traino se il rimorchio è agganciato. Smontare il cappuccio protettivo. Inserire la chiave e ruotarla in senso antiorario per ...

Mercedes-Benz Classe C. Avvertenze per l'esercizio con rimorchio
Avvertenze generali In caso di esercizio con rimorchio, sull'asse posteriore della motrice regolare la pressione pneumatici secondo quanto previsto nelle condizioni di massimo caric ...