Mercedes-Benz Classe C: Pulizia dei cristalli - Pulizia dei componenti del veicolo - Cura - Manutenzione e cura - Mercedes-Benz Classe C - Manuale del proprietarioMercedes-Benz Classe C: Pulizia dei cristalli

AVVERTENZA Se durante la pulizia del parabrezza o delle spazzole del tergicristallo quest'ultimo si mette in movimento, si potrebbe rimanere incastrati. Sussiste il pericolo di lesioni!

Disattivare sempre il tergicristallo e disinserire l'accensione prima di pulire il parabrezza o le spazzole del tergicristallo.

Avvertenza

Per pulire il lato interno dei cristalli non utilizzare panni asciutti, prodotti abrasivi, solventi o detergenti contenenti solventi. Non toccare il lato interno dei cristalli con oggetti duri, ad esempio con raschietti per il ghiaccio o anelli. In caso contrario i cristalli potrebbero danneggiarsi.

Lavare regolarmente il gocciolatoio del parabrezza e del lunotto. Il deposito di materiali, ad esempio foglie, fiori, pollini, può impedire il deflusso dell'acqua. Ciò può causare danni dovuti alla corrosione o danni ai componenti elettronici.

Pulire il lato esterno e il lato interno dei cristalli con un panno inumidito e un detergente approvato e raccomandato dalla Mercedes-Benz.
Leggi anche:

Toyota Auris Hybrid. Display multifunzione
Contenuto del display Il display multifunzione presenta al guidatore una serie di dati relativi alla guida, ad esempio la temperatura corrente esterna. Il display multifunzione può essere ...

Ford Focus. Limitazioni del sistema
PERICOLO Il dispositivo di frenata automatica del sistema di avviso anticollisione può assistere solo nella riduzione della velocità, alla quale avviene una collisione. Il ped ...

Peugeot 301. Sostituzione di un fusibile
Accesso all'attrezzatura La pinzetta d'estrazione ГЁ fissata sul retro del coperchio della scatola portafusibili del cruscotto. Sganciare il coperchio tirando la parte superiore destra, poi ...