Mercedes-Benz Classe C: Avviamento di emergenza - Soccorso stradale - Mercedes-Benz Classe C - Manuale del proprietarioMercedes-Benz Classe C: Avviamento di emergenza

Veicoli ibridi: attenersi assolutamente alle Istruzioni d'uso separate. In caso contrario si rischia di non riconoscere eventuali situazioni di pericolo, ad esempio a causa dell'alta tensione.

Per l'avviamento di emergenza utilizzare solo i punti di collegamento per l'avviamento esterno presente nel vano motore, costituito dal contatto positivo e dal punto di massa.

Tutti i veicoli eccetto i modelli con batteria agli ioni di litio:

AVVERTENZA L'acido per batterie è corrosivo. Sussiste il pericolo di lesioni.

Evitare il contatto con la pelle, gli occhi o gli indumenti. Non inalare i gas della batteria. Non chinarsi sulla batteria. Tenere le batterie fuori dalla portata dei bambini. Rimuovere immediatamente e accuratamente l'acido della batteria sciacquando con abbondante acqua pulita e consultare immediatamente un medico.

AVVERTENZA Durante il processo di carica e l'avviamento di emergenza, una miscela di gas esplosiva può fuoriuscire dalla batteria. Sussiste il pericolo di esplosione!

Non avvicinare assolutamente fiamme libere e luce non protetta, evitare la formazione di scintille e non fumare. Durante il processo di carica e l'avviamento di emergenza assicurare una sufficiente areazione. Non chinarsi su una batteria.

AVVERTENZA Durante il processo di ricarica una batteria genera gas di idrogeno. In caso di cortocircuito o di formazione di scintille, il gas di idrogeno può incendiarsi. Sussiste il pericolo di esplosione!

AVVERTENZA Una batteria scarica può congelare già a temperature prossime al punto di congelamento. Effettuando l'avviamento d'emergenza o la ricarica possono fuoriuscire dei gas dalla batteria. Sussiste il pericolo di esplosione!

Attendere lo scongelamento della batteria prima di effettuare la ricarica o l'avviamento d'emergenza.

Se in presenza di basse temperature le spie di controllo e di avvertimento nella strumentazione non si accendono, la batteria scarica è molto probabilmente congelata. In questo caso non è possibile ricaricare la batteria né effettuare l'avviamento di emergenza. La durata utile di una batteria scongelata può ridursi. Il comportamento all'avviamento può peggiorare, in particolare in presenza di basse temperature. Si raccomanda di far controllare la batteria scongelata in un'officina qualificata.

Tutti i veicoli:

Avvertenza

Veicoli con motore a benzina: evitare ripetuti e prolungati tentativi di avviamento. In caso contrario il carburante incombusto potrebbe danneggiare il catalizzatore.

Non avviare il veicolo con un caricabatterie a carica rapida. Se la batteria è scarica, è possibile effettuare un avviamento di emergenza collegando gli appositi cavi per l'avviamento di emergenza alla batteria di un veicolo o ad una batteria esterna. Osservare in particolare i punti seguenti:

Assicurarsi che:

Bloccare il veicolo con il freno di stazionamento elettrico.

Cambio automatico: portare il cambio in posizione .

Cambio manuale: premere a fondo il pedale della frizione e portare il cambio in posizione di folle.

Assicurarsi che l'accensione sia disinserita . Nella strumentazione tutte le spie di controllo devono essere spente. In caso di utilizzo della chiave nel blocchetto di accensione, portarla in posizione ed estrarla.

Disattivare tutte le utenze elettriche, ad esempio lo sbrinatore del lunotto, l'illuminazione ecc.

Aprire il cofano motore.

Avviamento di emergenza

Il numero indica la batteria carica dell'altro veicolo oppure un corrispondente dispositivo per l'avviamento di emergenza.

Aprire il rivestimento .

Spingere la copertura del contatto positivo nella direzione indicata dalla freccia.

Collegare il contatto positivo del proprio veicolo e il polo positivo della batteria dell'altro veicolo con i cavi per l'avviamento di emergenza. Iniziare dal contatto positivo del proprio veicolo.

Far girare al minimo il motore del veicolo che fornisce l'avviamento di emergenza.

Collegare il polo negativo della batteria dell'altro veicolo e il punto di massa del proprio veicolo con i cavi per l'avviamento di emergenza. Iniziare dalla batteria dell'altro veicolo .

Avviare il motore.

Prima di scollegare i cavi per l'avviamento di emergenza far girare i motori per alcuni minuti.

Scollegare i cavi per l'avviamento di emergenza prima dal punto di massa e dal polo negativo , quindi dal contatto positivo e dal polo positivo . Iniziare l'operazione dai contatti del proprio veicolo.

Dopo aver rimosso i cavi per l'avviamento di emergenza chiudere la copertura del contatto positivo .

Chiudere il rivestimento .

Far controllare la batteria in un'officina qualificata.

L'avviamento di emergenza non è una condizione di esercizio normale.

Informazioni

I cavi per l'avviamento di emergenza e ulteriori informazioni sull'avviamento di emergenza sono reperibili presso qualsiasi officina qualificata.

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Ricarica della batteria a 12 V
Veicoli con batteria agli ioni di litio: Avvertenza Utilizzare solo caricabatterie con una tensione di carica limitata a 14,4 V max. Tutti i veicoli eccetto i modelli con ...

Mercedes-Benz Classe C. Problemi con la chiave
Problema Possibili cause/conseguenze e ► Soluzioni Non è più possibile bloccare o sbloccare il veicolo con la chiave. ...