Lancia Delta: Ruote e pneumatici - Manutenzione e cura - Lancia Delta - Manuale del proprietarioLancia Delta: Ruote e pneumatici

Controllare ogni due settimane circa e prima di lunghi viaggi la pressione di ciascun pneumatico, compreso il ruotino di scorta: tale controllo deve essere eseguito con pneumatico riposato e freddo.

Utilizzando la vettura, è normale che la pressione aumenti; per il corretto valore relativo alla pressione di gonfiaggio del pneumatico vedere il paragrafo "Ruote" nel capitolo "6".

Ruote e pneumatici

Un’errata pressione provoca un consumo anomalo dei pneumatici fig. 2:

  1. pressione normale: battistrada uniformemente consumato.
  2. pressione insufficiente: battistrada particolarmente consumato ai bordi.
  3. pressione eccessiva: battistrada particolarmente consumato al centro.

I pneumatici vanno sostituiti quando lo spessore del battistrada si riduce a 1,6 mm. In ogni caso, attenersi alle normative vigenti nel Paese in cui si circola.

AVVERTENZE

Ricordate che la tenuta di strada della vettura dipende anche dalla corretta pressione di gonfiaggio dei pneumatici.

 

Una pressione troppo bassa provoca il surriscaldamento del pneumatico con possibilità di gravi danni al pneumatico stesso.

 

Non effettuate lo scambio in croce dei pneumatici, spostandoli dal lato destro della vettura a quello sinistro e viceversa.

 

Non effettuare trattamenti di riverniciatura dei cerchi ruote in lega che richiedono utilizzo di temperature superiori a 150°C. Le caratteristiche meccaniche delle ruote potrebbero essere compromesse.

Tubazioni in gomma

Per la manutenzione delle tubazioni flessibili in gomma dell’impianto freni e di alimentazione, seguire scrupolosamente quanto riportato sul "Piano di Manutenzione Programmata" in questo capitolo.

L’ozono, le alte temperature e la prolungata mancanza di liquido nell’impianto possono causare l’indurimento e la rottura delle tubazioni, con possibili perdite di liquido.

È quindi necessario un attento controllo.

Batteria

La batteria F-fig, 1 della vettura è del tipo a "Ridotta manutenzione": in normali condizioni d’uso non richiede rabbocchi dell’elettrolito con acqua distillata. Un controllo periodico, eseg ...

Tergicristallo/tergilunotto

SPAZZOLE Pulire periodicamente la parte in gomma usando appositi prodotti; si consiglia TUTELA PROFESSIONAL SC35. Sostituire le spazzole se il filo della gomma è deformato o usurato. In ogni ca ...

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Registrazione del veicolo
La Mercedes-Benz può chiedere ai propri Punti di Assistenza di effettuare ispezioni tecniche su determinati veicoli. Tali ispezioni consentono di migliorare la qualità e la s ...

Mercedes-Benz Classe C. Dischi del freno e guarnizioni del freno nuovi
Le pastiglie e i dischi dei freni nuovi o sostituiti raggiungono l'efficacia frenante ottimale solo dopo alcune centinaia di chilometri. Compensare la ridotta efficacia frenante con una ...