Lancia Delta: Interni - Manutenzione e cura - Lancia Delta - Manuale del proprietarioLancia Delta: Interni

Periodicamente verificare che non siano presenti ristagni d’acqua sotto i tappeti (dovuti al gocciolio di scarpe, ombrelli, ecc.) che potrebbero causare l’ossidazione della lamiera.

Non utilizzare mai prodotti infiammabili come etere di petrolio o benzina rettificata per la pulizia delle parti interne vettura. Le cariche elettrostatiche che vengono a generarsi per strofinio durante l’operazione di pulitura, potrebbero essere causa di incendio.

 

Non tenere bombolette aerosol in vettura: pericolo di scoppio. Le bombolette aerosol non devono essere esposte ad una temperatura superiore a 50° C. All’interno della vettura esposta al sole, la temperatura può superare abbondantemente tale valore.

SEDILI E PARTI IN TESSUTO

Eliminare la polvere con una spazzola morbida o mediante un aspirapolvere. Per una migliore pulizia dei rivestimenti in velluto si consiglia di inumidire la spazzola.

Strofinare i sedili con una spugna inumidita in una soluzione di acqua e detergente neutro.

PARTI IN PLASTICA

Si consiglia di eseguire la normale pulizia delle plastiche interne con un panno inumidito in una soluzione di acqua e detergente neutro non abrasivo. Per la rimozione di macchie grasse o resistenti, utilizzare prodotti specifici per la pulizia di plastiche, privi di solventi e studiati per non alterare l’aspetto ed il colore dei componenti.

AVVERTENZA Non utilizzare alcool, benzine e loro derivati per la pulizia del trasparente del quadro strumenti.

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Attivazione/disattivazione del sistema di assistenza abbaglianti adattivi Plus
Attivazione: girare l'interruttore luci portandolo in posizione. Spingere la leva multifunzione sinistra in avanti oltre il punto di resistenza. Se in condizi ...

Ford Focus. Smontaggio del faro
Aprire il cofano del motore. Vedere   Apertura e chiusura del cofano.  Togliere le viti. Tirare il faro quanto più possibile verso la parte anteriore del ...

Mercedes-Benz Classe C. Riempimento dell'impianto lavacristalli
AVVERTENZA Se il concentrato per liquido lavacristalli viene a contatto con componenti caldi del motore o dell'impianto di scarico può incendiarsi. Sussiste il pericolo di ...