Lancia Delta: Allarme - Conoscenza della vettura - Lancia Delta - Manuale del proprietarioLancia Delta: Allarme

L’allarme, previsto in aggiunta a tutte le funzioni del telecomando già precedentemente descritte è comandato dal ricevitore ubicato sotto la plancia in prossimità della centralina fusibili.

INTERVENTO DELL'ALLARME

L’allarme interviene nei seguenti casi:

A seconda dei mercati, l’intervento dell’allarme provoca l’azionamento della sirena e degli indicatori di direzione (per circa 26 secondi). Le modalità di intervento ed il numero dei cicli possono variare in funzione dei mercati.

È comunque previsto un numero massimo di cicli acustico/ visivi, terminati i quali il sistema riprende la sua normale funzione di controllo.

Le protezioni volumetriche ed antisollevamento sono escludibili agendo sull’apposito comando della plafoniera anteriore (vedere paragrafo "Protezione volumetrica/antisollevamento").

AVVERTENZA La funzione blocco motore è garantita dal Lancia CODE, che si attiva automaticamente estraendo la chiave dal dispositivo di avviamento.

INSERIMENTO DELL’ALLARME

Con porte e cofani chiusi, chiave di avviamento ruotata in posizione STOP oppure estratta, dirigere la chiave con telecomando in direzione della vettura, quindi premere e rilasciare il pulsante .

Ad eccezione di alcuni mercati, l’impianto emette una segnalazione acustica ("BIP") ed attiva il blocco porte.

L’inserimento dell’allarme è preceduto da una fase di autodiagnosi: nel caso venga rilevata una anomalia, il sistema emette una nuova segnalazione acustica unitamente alla visualizzazione di un messaggio sul display (vedere capitolo "Spie su quadro").

In questo caso disinserire l'allarme premendo il pulsante , verificare la corretta chiusura delle porte, del cofano motore e del portellone bagagliaio e reinserire l'allarme premendo il pulsante .

In caso contrario la porta ed il cofano non correttamente chiusi risulteranno esclusi dal controllo dell'allarme.

Se l'allarme emette una segnalazione acustica anche con porte, cofano motore e portellone bagagliaio correttamente chiusi, significa che si è verificata un'anomalia di funzionamento del sistema. Rivolgersi pertanto alla Rete Assistenziale Lancia.

AVVERTENZA Azionando la chiusura centralizzata mediante l’inserto metallico della chiave, l’allarme non si inserisce.

AVVERTENZA L’allarme viene adeguato all'origine alle norme delle diverse nazioni.

DISINSERIMENTO DELL’ALLARME

Premere il pulsante della chiave con telecomando.

Vengono effettuate le seguenti azioni (ad eccezione di alcuni mercati):

AVVERTENZA Azionando l’apertura centralizzata con l’inserto metallico della chiave l’allarme non si disinserisce.

PROTEZIONE VOLUMETRICA/ ANTISOLLEVAMENTO

Per garantire il corretto funzionamento della protezione si raccomanda la completa chiusura dei cristalli laterali e dell’eventuale tetto apribile (per versioni/mercati, dove previsto).

In caso di necessità la funzione può essere esclusa (se, ad esempio, si lasciano animali a bordo) premendo il pulsante A-fig. 18, ubicato sulla plafoniera anteriore, prima dell’attivazione dell’allarme stesso.

Il disinserimento della funzione è evidenziato dal lampeggio, della durata di alcuni secondi, del led ubicato sul pulsante stesso. L’eventuale esclusione della protezione volumetrica/ antisollevamento deve essere ripetuta ad ogni spegnimento del quadro strumenti.

SEGNALAZIONI TENTATIVI DI EFFRAZIONE

Ogni tentativo di effrazione viene segnalato dall'accensione della spia (o del simbolo sul display) sul quadro strumenti, unitamente al messaggio visualizzato sul display (vedere paragrafo "Spie su quadro").

ESCLUSIONE DELL’ALLARME

Per escludere completamente l’allarme (ad esempio in caso di lunga inattività della vettura) chiudere semplicemente la vettura ruotando l'inserto metallico della chiave con telecomando nella serratura.

AVVERTENZA Se si scaricano le pile della chiave con telecomando, oppure in caso di guasto al sistema, per disinserire l’allarme, introdurre la chiave nel dispositivo di avviamento e ruotarla in posizione MAR.

ESCLUSIONE DELL’ALLARME

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Carico rimorchiabile ammesso frenato (in caso di capacità minima di spunto in salita del 12% )
L'esercizio con rimorchio non può essere effettuato in tutti i modelli. Ulteriori informazioni. I valori corretti per il modello possono essere individuati con l'ausilio del ...

Ford Focus. Prestazioni ridotte del motore
PERICOLOSe si continua a guidare il veicolo quando il motore è in surriscaldamento, il motore può arrestarsi senza preavviso. L'inosservanza di queste istruzioni può c ...